Salento e Taranto

Oltre il confine meridionale dell’antica Taras, potentissima capitale della Magna Grecia e attuale Taranto, si estende la penisola salentina, un fazzoletto di terra abbracciato da due mari, lo Ionio con le sue spiagge dolci e sinuose e le sue acque verde smeraldo e l’Adriatico con le sue acque blu intenso e cristalline e le coste rocciose e prorompenti. Li dove i due mari si incontrano termina l’antica Messapia e l’attuale Salento con l’antica Finibusterrae, Santa Maria di Leuca. L’estremo lembo di terra pugliese è tutto un susseguirsi di bellezze naturali, artistiche e architettoniche. Tra le città più caratteristiche e affascinanti troviamo le due città costiere di Gallipoli e Otranto e centri eleganti e raffinati come Galatina e la splendida Lecce, vero salotto del Salento. Come non lasciarsi sedurre dalle note calde della pietra leccese con cui abili scalpellini hanno saputo forgiare maestosi palazzi e chiese in stile barocco. Con le sue forti e vibranti tradizioni, tra le caratteristiche sagre popolari e la sua nota pizzica salentina, il Salento è terra di un passato ancora vivo e ben presente nelle sue genti. Da non dimenticare la città di Brindisi, antico porto naturale che nell’arco della sua storia è stato crocevia di imperatori, crociati e pellegrini diretti in terra Santa e che hanno fatto della Puglia una vera e propria porta d’Oriente.

Lecce

Lecce the capital of Apulia baroque style

lecce-anfiteatro-romanoOn a guided tour, you will see elegant baroque palaces and churches constructed from warmly colored Lecce stone. These beautiful buildings surround the magnificent ruins of what was once a Roman city called Lupiae.

Otranto

Otranto the most eastern city of Italy

otranto-01Otranto is the door to the East. For centuries, it was an outpost of the Byzantine Empire on Apulian soil, as well as the cultural and artistic center of the entire region. Otranto is brightened by the sun reflecting off the turquoise blue water of its harbor onto the bare rocks upon which this small city is built. Be prepared to be stunned by the imposing mosaic floor

Taranto

Taranto the City of Two Seas

taranto-mar-piccoloThis guided tour introduces you to the capital of Magna Graecia, the area of Italy colonized in ancient times by Greece. We will walk through the narrow streets of what once used to be the ancient acropolis of Taras, reaching the heart of the old town, which is dominated by a fascinating 15th Century Aragonese castle. There, we will discover the unexpected beauty of the Cathedral of San Cataldo, the patron saint of the city.
We will visit the most important archaeological museum of Puglia, known for its sophisticated and important collection of gold jewelry of the Magna Graecia age.

Galatina

Galatina: art, pasticciotto and popular traditions

galatinia-cattedrale-santa-caterina-01This charming town with Greek roots is situated a few kilometers from the city of Lecce. We will visit a majestic baroque Cathedral dedicated to Saints Peter and Paul. We will visit the famous pastry shop Ascalone to taste delicious “pasticciotto,” a crusty pastry filled with custard and black cherry, invented in Galatina in 1745.
During our visit, we will learn in depth about the popular phenomenon of the “pizzica,” a local tarantella folk music that is combined with old dancing rituals. In this corner of Italy, we can still find living evidence of an almost extinct rural culture. The last stop on our visit will be the main attraction of the city, the Basilica of Santa Caterina d’Alessandria, built in the late fourteenth century by the most powerful feudal family of the kingdom of Naples, the Orsini del Balzo. The basilica is known for one of the most stunning pictorial cycles of medieval frescoes and

Gallipoli

Gallipoli, the pearl of the ionian cost

gallipoli-01Gallipoli is an enchanting coastal town rich in history because of its Greek roots and its wonderful Baroque and Renaissance buildings. We will walk through the alleys of the old town, which connected to the mainland by a seventeenth-century bridge. We will admire the courts and palazzi of what had been one of the richest cities in the south of Italy in the sixteenth century. The splendid cathedral dedicated to Santa Agata, hosting over 80  canvases painted by the most talented masters of the period, is considered one of the most beautiful in all the Salento peninsula. The city is known for its traditional underground olive oil mills that we will visit.

Brindisi

Brindisi,the ancient roman city “Brundisium”

brindisi-palazzo-granafei-nervegnaThe most important Roman town in Puglia, the old “Brundisium” was connected to Rome through the ancient Via Appia—the Appian Way. Brindisi was for hundreds of years the bridge to the East and the crossroads of merchants, crusaders, sailors and several religious orders, including the mysterious Templar Knights, from all over Europe.
We will admire the Roman column with its majestic capital, which once symbolized the end point of the Via Appia and nowadays is the symbol of the city. After that, we will head to Brindisi’s magnificent cathedral, where in the thirteenth century the Holy Roman Emperor Frederick II married Yolande of Brienne, heiress to the Kingdom of Jerusalem. Another highlight of the visit will be the Temple of St. John at the Tomb and then the Renaissance Palace Granafei-Nervegna.

Santa Maria di Leuca

Santa Maria di Leuca

santa-maria-di-leuca-01Santa Maria di Leuca is truly the heel of Italy, the place where the Ionian Sea meets the Adriatic Sea. From this tip of Puglia will admire spectacular views of the harbor and the sea, as well as the sanctuary of Santa Maria de Finibus Terrae. If interested, it’s possible to arrange for a small boat trip along the coast.

Lecce il salotto del Salento

Con i suoi palazzi e vicoli dai colori caldi e accoglienti e la sua pietra morbida e friabile la raffinata Lecce apre le sue porte agli occhi incantati dei visitatori e seduce con le sue forme sinuose e ondulate delle sue chiese e palazzi gentilizi che nascondono gelosamente al loro interno eleganti cortili. Visiteremo la città scoprendone gli antichi fasti dell’età romana fino ad arrivare al fervore artistico del ‘700 che ha fatto della città la capitale del barocco pugliese trasformandola nella cosiddetta “Firenze del sud”.

Otranto the most eastern city of Italy

Per centinaia di anni avamposto bizantino in terra di Puglia e centro culturale e artistico dell’intera regione, Otranto affascina per i vicoli che si aggrovigliano intorno alla prestigiosa Cattedrale di età normanna e nota per il suo mosaico medievale di pregevole bellezza. Illuminata dal riverbero del sole che accende i colori della sua pietra viva e delle sue acque cristalline, Otranto, eletta tra i più bei borghi d’Italia offre indimenticabili scorci su una baia color turchese.

Taranto… la Città dei due Mari

Visita guidata alla scoperta dell’antica capitale della Magna Grecia con la sua pittoresca isola della città vecchia dominata dal suo affascinante castello Aragonese che si specchia sul mar Jonio. Passeggeremo tra i vicoli di quella che fu l’acropoli dell’antica Taras, raggiungendo il cuore del borgo antico dove scopriremo l’inaspettata bellezza della cattedrale di San Cataldo, patrono della città. Visiteremo insieme il più importante museo archeologico nazionale di Puglia, rinomato per la più raffinata e importante collezione di gioielli in oro di età magnogreca

Galatina: tra sacro e profano

Splendida cittadina di origine greca, situata nell’entroterra a pochi chilometri dal capoluogo salentino. Visiteremo la maestosa chiesa Madre in stile barocco dedicata ai santi Pietro e Paolo, in onore dei viaggi dell’apostolo Pietro verso Roma. Faremo una piccola sosta gastronomica per assaporare un “must” della pasticceria salentina, il pasticciotto, qui inventato nel lontano 1745. Dulcis in fundo, scopriremo il tesoro più prezioso di Galatina, la Basilica di Santa Caterina d’Alessandria, costruita alla fine del XIV secolo dalla più potente famiglia feudataria del regno di Napoli, gli Orsini del Balzo, e nota per essere una chiesa con uno dei più grandi cicli di affreschi d’Italia. Durante la visita avremo modo di conoscere più a fondo il fenomeno culturale del tarantismo che in Galatina ha trovato una delle sue massime manifestazioni ed espressioni musicali nella pizzica salentina.

Gallipoli, la Kalì Polis dello Jonio

Di chiare origini greche, la perla dello Ionio, Gallipoli è una città ricca di fascino e di storia. Ci addentreremo nei vicoli della città vecchia, collegata alla terraferma da un ponte seicentesco, per ammirare le corti e i palazzi nobiliari di quella che è stata una delle città più ricche del sud Italia del XVI secolo. Il borgo antico ospita una delle più belle cattedrali di tutto il Salento. La cattedrale di sant’Agata custodisce al suo interno più di cento tele dipinte dai più talentuosi maestri dell’epoca tra i quali il Coppola. La città è nota anche per i suoi tradizionali frantoi ipogei che furono la fonte di questa ingente ricchezza.

Brindisi

La più importante città romana in terra di Puglia, l’antica Brundisium adagiata sul mare adriatico segnava in antichità il termine della regina di tutte le strade, la Via Appia. Brindisi rappresentò per centinaia di anni il ponte tra Oriente e Occidente e fu crocevia di mercanti, crociati e ordini religiosi, tra cui i misteriosi cavalieri templari, provenienti da tutta Europa per salpare verso la Terra Santa. Scopriremo insieme i resti dell’antico Municipium romano, per poi immergerci nella Brindisi medievale visitando il duomo che vide le nozze dell’imperatore Federico II e l’emblematico tempio di San Giovanni al Sepolcro per poi terminare la nostra passeggiata con il palazzo rinascimentale Granafei-Nervegna che al suo interno custodisce il simbolo della città.

Santa Maria di Leuca

La finibus terrae d’Italia, dove simbolicamente lo Ionio incontra l’Adriatico. Saliremo sull’ultimo lembo della serra salentina dove potremo ammirare uno spettacolare panorama del pittoresco porticciolo e il santuario di Santa Maria de finibus terrae. Se si è interessati è possibile ammirare il fascino di attraverso un giro in barca