Sport, natura ed enogastronomia

Questo lembo di terra è un posto da sogno che si può vivere in ogni stagione dell’anno.
La Puglia è anche la possibilità di godere di questo immenso patrimonio paesaggistico che va dalle colline della Murgia ai suoi mari, dalle montagne degli Appennini alle grotte di Castellana. Con i suoi 800 km di litorali che si alternano tra bianche spiagge sabbiose a scogliere altissime e i suoi altopiani carsici sotto i quali si possono visitare bellissime grotte, questa terra si lascia ammirare in bicicletta o a piedi o magari in barca al tramonto.
Ma una vacanza in Puglia non può prescindere dai profumi e sapori di questa terra. Potremo visitare operose aziende agricole dove i prodotti tradizionali vengono coltivati con le migliori tecniche moderne. I prodotti li ritroveremo preparati sia in raffinati ristoranti in cui abili chef hanno saputo innovare i piatti tipici nel solco delle tradizioni, così come nelle classiche trattorie con atmosfera di altri tempi per assaporare a 360 gradi i sapori di questa terra e di questo mare.

Una passeggiata nella storia… bike tour sulle orme della via Traiana

Ciclopasseggiata nel parco delle dune costiere, scopriremo l’arcaico paesaggio rurale pugliese tra muretti a secco e ulivi secolari che si ergono come monumenti dalle forme bizzarre risaltate dal rosso della terra e dal giallo oro dei campi di grano. Un paesaggio che muta in ogni stagione, stupendo per la sua capacità di rievocare emozioni legate ad un tempo oramai perduto. Il tour ti condurrà sulle tracce di gloriosi imperatori, impavidi cavalieri ed eroici crociati che nel corso della storia hanno percorso la Via Traiana. La storia recente e lontana legata alla cultura contadina pugliese si mostrerà ai tuoi occhi attraverso le sue antiche masserie e i suoi caratteristici casolari di campagna. Nel corso del tragitto sarà possibile anche ammirare il millenario Dolmen di Montalbano per poi concludere la nostra pedalata dinanzi al mare cristallino della costa adriatica sul quale troneggia l’imponente torre aragonese.

Walking tour a Torre Guaceto

Escursione naturalistica in una delle più spettacolari oasi naturali del basso Adriatico, la riserva naturale di Torre Guaceto. Tra scogliere, baie e specchi di acqua dolce esploreremo l’area marina protetta immersa nella macchia mediterranea, habitat naturale di numerose specie vegetali e animali.
Attorniati da rigogliosi canneti raggiungeremo a piedi l’affascinante torre sul mare dove è possibile ammirare l’azzurro del cielo unirsi con il mare della Puglia all’orizzonte.

Grotte di Castellana, meraviglia della natura

Meraviglia di rara bellezza, le grotte di Castellana sono la magica espressione del lavorio instancabile della natura che per milioni di anni ha creato concrezioni spettacolari che ricordano guglie di cattedrali gotiche, animali mitici o alberi millenari. Visita guidata specializzata in uno dei complessi di cavità sotterranea di origine carsica tra i più belli e spettacolari d’Italia.

Maggiori informazioni relative alle Grotte di Castellana

Oria e Manduria, sulla via del Primitivo…

La Puglia, col suo invidiabile patrimonio vitivinicolo, ha come suo più celebre simbolo, il Primitivo di Manduria.

Prima di raggiungere il tempio del Primitivo non potremmo non fermarci a fare una passeggiata tra i vicoli d’altri tempi della città di Oria, maestoso borgo posto su un’altura nella zona collinare dell’alto Salento, dominato da un imponente castello medievale e dalla cupola policroma della sua cattedrale che nasconde al suo interno la cripta cinquecentesca con i corpi mummificati dei membri della misteriosa Arciconfraternita della Morte. Proseguiremo sulla via del Primitivo raggiungendo il centro storico di Manduria, con i suoi imponenti ed eleganti palazzi patrizi, l’arco di trionfo di Sant’Angelo e la cattedrale del ‘400. Apice della nostra escursione è la degustazione del vino più rappresentativo di Puglia. Il Primitivo non è solo un prodotto straordinario ma parte della cultura e della vita quotidiana di queste terre. È parte della storia di questo paese, tramandato di generazione in generazione e sapientemente custodito fino a diventare uno dei più amati vini del Mezzogiorno. Conosceremo lo storico “Museo della civiltà del vino Primitivo” e degusteremo 4 versioni di Primitivo della DOP di Manduria accompagnati dai prodotti che maggiormente potranno esaltarne le proprietà organolettiche.

Cisternino, visita oleificio e centro storico

Scopriremo l’oro verde di Puglia iniziando con una visita di un frantoio in cui potremo conoscere il metodo tradizionale di molitura con le macine di granito e i più moderni macchinari per l’estrazione a freddo dell’olio extravergine di oliva. Degusteremo 7 versioni di olio extravergine di oliva prodotti nel cuore della valle dei trulli. Proseguiremo con la visita di Cisternino, affascinante balcone naturale che si affaccia sulla Valle puntellata di trulli e masserie. Avvolti negli inebrianti profumi di carne arrostita e pietanze culinarie che si sprigionano da ogni vicolo, potremo godere la straordinaria atmosfera di questo piccolo borgo.

Corso di cucina “Sapori di Puglia”

Offriamo anche la possibilità di partecipare a brevi corsi introduttivi di cucina pugliese, dove avrete l’occasione di approfondire le vostre conoscenze su alcuni dei piatti più tipici della Puglia, come le famose orecchiette con le cime di rape, le deliziose fave e cicorie e tante altre prelibatezze pugliesi.

Degustazione di vini pugliesi

Con la sua estesa superficie vitata la Puglia è tra i maggiori produttori di vino in Italia. La regione vanta decine di DOC e 4 DOCG. I suoi vitigni principali sono il Primitivo e il Negroamaro. La Puglia è soprattutto terra di eleganti rosati dai profumi inconfondibili e rossi strutturati dalle note calde e vellutate. Organizziamo degustazioni di vini appartenenti alle DOC e alle DOCG del nostro territorio, facendovi conoscere più a fondo il mondo vitivinicolo pugliese dal Gargano al Salento.

Visita in cantina e degustazione vini

Ci immergeremo nel patrimonio vitivinicolo pugliese incontrando una delle più rinomate realtà produttive della regione. Visiteremo un’azienda vitivinicola dove avremo la possibilità di scoprire le peculiarità del territorio e la storia enologica della Puglia. Conosceremo tutti gli aspetti della produzione del vino, dal terroir al processo di vinificazione terminando con un’ottima degustazione

La Puglia ai fornelli tra olio e bracerie

Scopriremo l’oro verde di Puglia iniziando con una visita di un frantoio in cui potremo imparare il metodo tradizionale di molitura con le macine di granito e i più moderni macchinari per l’estrazione a freddo dell’olio extravergine di oliva. Degusteremo 7 versioni di olio extravergine di oliva prodotti nel cuore della valle dei trulli. Il nostro viaggio enogastronomico proseguirà nella città di Cisternino, affascinante balcone naturale che si affaccia sulla Valle puntellata di trulli e masserie. Avvolti negli inebrianti profumi di carne arrostita che si sprigionano da ogni vicolo diffondendosi negli angoli del paese potremo degustare una succulenta cena in una tradizionale macelleria braceria.

From Polignano to Savelletri, the scent of Adriatic Sea

Abbarbicata su un alto spuntone di pietra che si insinua sull’Adriatico Polignano è una meta da non perdere in un viaggio in Puglia. Il miglior modo di godersi l’atmosfera mediterranea di questa citta è una passeggiata al tramonto sulle terrazze a strapiombo sul mare nel centro storico. Con le sue suggestive calette e grotte nascoste quella che fu antica terra di approdo di mercanti e pescatori è oggi con le sue botteghe di artigiani e raffinati locali una delle città più frequentate in ogni stagione. Proseguiremo la nostra serata a Savelletri dove l’atmosfera marinara si fa romantica in una suggestiva cornice dove degusteremo i sapori del mare del sud con una deliziosa cena di pesce.

Ceglie Messapica: il tempio della gastronomia, estasi culinarie

Ceglie Messapica è oggi sede della scuola internazionale di cucina mediterranea MED COOKING SCHOOL e tempio della gastronomia pugliese. Ceglie è quel luogo dove la tradizione gastronomica pugliese incontra le innovazioni di sapienti chef che hanno saputo elevare la cucina mediterranea, patrimonio immateriale del UNESCO, ai vertici della cucina internazionale. Ceneremo in uno dei più rinomati ristoranti della zona.  A coronare il tutto una suggestiva passeggiata lungo le viuzze dell’incantevole borgo antico fatto di case di pietra che si affacciano su vicoli, slarghi e piazzette.